La Chiesa Avventista e l’emergenza COVID19

“Vogliamo contribuire alla ripartenza del nostro paese, perché per noi il futuro è fatto di speranza. Una speranza che va alimentata, nutrita, accompagnata e sostenuta.”

Riportiamo la prima dichiarazione del pastore Stefano Paris Presidente della Chiesa Avventista in Italia in merito all’emergenza Coronavirus.

“Crediamo necessario, oggi più che mai, esserci, collaborare e metterci al servizio di chi ogni giorno alimenta e nutre il nostro paese di un capitale sociale unico e inestimabile.”
Stefano Paris ha aggiunto: “Non disponiamo di grandi risorse economiche, ma quelle che mettiamo in campo vogliamo usarle al meglio per rendere concreta l’azione della nostra Chiesa”.

“La miglior promessa che riusciamo a fare oggi è definire le linee di un processo che favorisca la ripartenza, che sappia ridare linfa a tutti quei contesti che necessariamente risentono e risentiranno di questa grave situazione.”

Le parole del presidente hanno dato impulso ad una serie di azioni che le dieci organizzazioni del sociale e della comunicazione collegate alla Chiesa Avventista hanno messo in campo per far fronte all’emergenza, grazie al sostegno dell’otto per mille.

Queste organizzazioni sono: l’Opera Sociale Avventista (OSA), l’Agenzia Avventista per lo Sviluppo e il Soccorso (ADRA Italia), l’Associazione Italiana Scout Avventista (AISA), il Ministero in favore dei Bambini (MIB), l’Area Sostenibilità e Sviluppo (Asosvi), la Casa di riposo “Casa mia”, la Fondazione ADVENTUM, la Fondazione Vita e Salute, Hopechannel Italia, l’Istituto Avventista di Cultura Biblica (IACB).

Gli oltre 80 operatori di queste realtà sono impegnati in vari modi per aiutare la popolazione e i territori nella situazione di emergenza che l’Italia sta vivendo per via della diffusione del Coronavirus COVID-19. Lo fanno attraverso azioni di assistenza immediata o a lungo termine alla popolazione.

Supporto psicologico telefonico

Un servizio gratuito fornito da una rete di psicologi professionisti, per rispondere alle persone che soffrono di stati di ansia, paura, attacchi di panico e depressione derivanti dall’isolamento dovuto alla quarantena.

Il servizio telefonico è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 19:00. Il numero da chiamare è 06-36095959.
Il servizio è assicurato grazie al contributo dei volontari delle associazioni:

  • Associazione EMDR in Italia ed Europa (Varedo),
  • l’Istituto Superiore per le Scienze Cognitive (Enna),
  • il CE.CL.A. – Centro Clinico Aleteia (Enna),
  • ADRA Italia – Agenzia Avventista per lo Sviluppo e il Soccorso (Roma),
  • l’Ente OSA – Opera Sociale Avventista (Roma).

Aiuto alle famiglie sovraindebitate

La Chiesa Avventista, attraverso la Fondazione ADVENTUM Onlus, opera da oltre vent’anni a sostegno delle famiglie, con un reddito da lavoro dipendente o di pensione, che non riescono più a sostenere le rate dei loro finanziamenti con banche e finanziarie.
Sono arrivate 114 richieste di informazione e intervento, molte delle quali effettuate da disoccupati o che hanno perso il lavoro a causa dell’emergenza sanitaria e quindi con situazioni economiche compromesse.

Spesa a domicilio

“Non so dove sbattere la testa per un po’ di pane, se qualcuno ha buon cuore mi cerchi” questo è uno dei tanti messaggi che arrivano ogni giorno sulla pagina Facebook “Otto per mille avventisti”. Chi scrive è Francesco (nome di fantasia), un carpentiere di 56 anni. Non può lavorare a causa della quarantena (come molti del resto in questo periodo) e non riesce a fare la spesa. Grazie al lavoro dei volontari della Chiesa Avventista, tramite ADRA Italia, Francesco ha ricevuto cibo e beni di prima necessità.

A Cesena nel mese di marzo sono state seguite 13 famiglie in quarantena, con 18 consegne di pacchi alimentari effettuate dagli 8 volontari coinvolti e sono stati acquistati alimenti per circa 1000,00 euro).

La Chiesa Avventista attraverso i fondi dell’8 per mille continua a sostenere ADRA Italia nella sua attività di distribuzione alimentare e il servizio di consegna a domicilio della spesa e di altri generi di prima necessità organizzate in alcune sedi locali, come Amatrice, Bovisio, Cesena, Conversano, Firenze, Lentini, Oriolo Romano, Pratovecchio, Rieti. Il servizio è svolto in collaborazione con altre associazioni del territorio e con le amministrazioni comunali. È rivolto alle famiglie in quarantena, agli anziani e a tutte le persone maggiormente a rischio di contagio.

Sostegno al personale sanitario

Con le proprie relazioni internazionali la Chiesa Avventista ha attivati canali per acquistare 15.000 mascherine FFP2 destinate ai medici di base delle provincie di Cremona, dell’area della Romagna e della Basilicata. La Chiesa di Scafa ha donato 220 mascherine all’amministrazione comunale locale e al 118 di Pescara grazie anche al contributo di alcune aziende private.

La Chiesa Avventista di Verona si è mobilitata per produrre mascherine da fornire agli operatori sanitari dell’ospedale, nelle Case di Risposo, degli Ospedali di Comunità e RSA.
Anche la Chiesa Avventista di Rieti è al lavoro per produrre mascherine fatte in casa per i volontari dell’ospedale di Rieti, per i volontari ADRA e per gli anziani.

Salute

La Fondazione Vita e Salute propone alcune iniziative per rimanere in salute sia fisicamente sia mentalmente:

  • alcuni esercizi presentati in video da Benjamin Rohde, fisioterapista in Austria;
  • personal training online per allenarsi tre volte a settimana su Instagram con Andrea Iannone, Personal Trainer a Roma;
  • diffusione di una corretta informazione sul Covid-19 con video e articoli di esperti;
  • 8 infermieri volontari si sono resi disponibili per fornire informazioni di carattere sanitario.

Intrattenimento per bambini

La Chiesa Avventista, in collaborazione con alcuni suoi dipartimenti, ha attivato un servizio di intrattenimento per bambini attraverso video on-demand, una serie di 28 storie da vedere e ascoltare insieme ai propri figli. Tra le altre iniziative attivate la Chiesa Avventista propone video e brevi libri per spiegare ai più piccoli il Coronavirus e rassicurarli sulla situazione attuale. È possibile trovare queste iniziative a questo link ottopermilleavventisti.it/intrattenimento-bambini/