Progetti contro le dipendenze

sostenuti dall'8x1000 della Chiesa Avventista Altri progetti finanziatiPresenta un progetto

Come
firmare

Progetti
finanziati

Progetti contro le dipendenze

Presenta un progetto

Progetti finanziati dall’8×1000

Progetti di sensibilizzazione contro ogni forma di dipendenza

La Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno da sempre promuove uno stile di vita sano libero da qualunque dipendenza. È per questo che con una parte dei fondi dell’8×1000 sosteniamo progetti di sensibilizzazione e lotta contro ogni forma di dipendenza.
Non tutti quelli che tentano di vincere una lotteria sono giocatori patologici, ovviamente. Come non tutti quelli che usano una volta una droga diventano tossicodipendenti. L’idea che le dipendenze siano frutto di scelte sbagliate non è coerente con i dati che la scienza ci sta ponendo ogni giorno sotto gli occhi. Le scelte ci sono, ovviamente, ma difficilmente sono scelte libere. Spesso sono comportamenti orientati, influenzati fortemente da altre esperienze, da fattori di rischio che tutti insieme rendono più facile (non automatico) l’insorgere del problema.

La lotta alle dipendenze

Oggi sappiamo che esistono condizioni predisponenti alle dipendenze. La ragione e la volontà dell’individuo continuano a contare, ma l’influenza dell’ambiente, dell’educazione, della società sono fattori che possono rendere le persone più vulnerabili. E poi, in qualsiasi modo si finisca dentro una dipendenza, questa acquisisce una autonomia funzionale, cammina con le proprie gambe, si autoperpetua, grazie a dei meccanismi del cervello che ormai sono ben conosciuti.
Se si vuole prevenire, occorre rinforzare i fattori protettivi. Costruire occasioni di inclusione per i giovani, progetti che aumentino le abilità personali. La Chiesa Avventista attraverso i suoi progetti di sensibilizzazione cerca di tenere alta l’attenzione sul tema delle dipendenze e il loro contrasto.

Dati relativi ai progetti finanziati nel 2018

ASD che hanno preso parte a IO GIOCO DAVVERO

artisti che hanno partecipato a LUDOCRAZY

persone aiutate dall'HELP LINE SOVRA INDEBITAMENTO E USURA

IO GIOCO DAVVERO

Progetto di sensibilizzazione sul tema della dipendenza da gioco d’azzardo rivolto ai giovani e giovanissimi dello sport attraverso il coinvolgimento delle Associazioni Sportive Dilettantistiche. Ci rivolgiamo agli sportivi perché lo sport rappresenta un modo sano per bambini e ragazzi di approcciarsi alla dimensione ludica con una valenza educativa: apprendimento di regole e ruoli, sana competizione, allenamento del linguaggio del corpo, dimensione relazionale. Le Associazioni Sportive Dilettantistiche, inoltre, a diretto e quotidiano contatto con i giovani, sono una delle realtà più diffuse e attive all’interno della società civile, non di rado impegnate nel sociale sui territori di appartenenza.

ARTDDICTION

Progetto nato con l’obiettivo e l’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi derivanti da tutte le forme di dipendenza attraverso il linguaggio universale dell’Arte. Si tratta di un bando di concorso aperto ad artisti emergenti a cui si chiede di farsi interpreti del tema.
Artddiction vuole affrontare il tema delle dipendenze da un inedito punto di vista, quello artistico e creativo, attraverso l’utilizzo di un linguaggio più sottile, intuitivo e immediato capace di parlare di un tema grave e attuale con l’obiettivo tanto di metterne in luce le criticità e prospettare possibili soluzioni, quanto di comunicare con chi si trova oggi o potrebbe trovarsi un domani in una situazione analoga.

HELP LINE SOVRA INDEBITAMENTO E USURA

È un servizio gratuito di HELP LINE – che prevede sia una risposta telefonica sia una risposta a mezzo mail – rivolto a famiglie e persone sovraindebitate, in difficoltà di accesso al credito e che rischiano di cadere vittime dell’usura. Il progetto viene supportato dalla professionalità dei volontari dell’Ambulatorio Antiusura Onlus di Roma che offrono gratuitamente consulenze specifiche sul tema del sovraindebitamento e la prevenzione dell’usura.

HELP LINE AZZARDO

È un servizio di HELP LINE– che prevede sia una risposta telefonica sia una risposta a mezzo mail – rivolto a persone con dipendenza patologica da gioco d’azzardo (chiamate comunemente ludopatiche). Il progetto viene supportato dalla professionalità di tre professioniste che offrono gratuitamente consulenze specifiche sul tema del Gioco d’Azzardo Patologico (GAP comunemente chiamato ludopatia).

Perché destinare l'8x1000 alla chiesa cristiana avventista del settimo giorno?

Perché utilizziamo l’8xmille solo per progetti sociali ed assistenziali, progetti realizzati in Italia e all’estero, e non per finalità di religione o di culto. Basta una firma, in sede di dichiarazione dei redditi, nella casella UNIONE CHIESE CRISTIANE AVVENTISTE DEL 7° GIORNO.

Share This