La Chiesa Avventista vuole sostenere, nella dedizione al loro lavoro, i volontari e gli operatori avventisti impegnati in prima linea come sanitari nelle strutture ospedaliere pubbliche e private, insieme a tutti i colleghi, per lavorare nella cura delle persone anche in situazioni critiche.

È stato lanciato un censimento con i pastori avventisti per quantificare il numero del personale sanitario avventista impegnato nelle strutture ospedaliere in Italia.

Ad oggi tra i membri della chiesa avventista, risultano 262 sanitari e parasanitari impegnati in italia; di questi 51 sono impegnati in reparti di emergenza.

A tutti loro la Chiesa Avventista dà il pieno sostegno sia spirituale che concreto per alleviare la fatica che ogni giorno devono affrontare.

Allo stesso modo si mette a disposizione di tutti gli infermieri, i medici, gli operatori socio sanitari, per essere d’aiuto anche nelle più piccole e semplici azioni di ogni giorno.

Per maggiori informazioni compila il form che trovi al fondo della pagina.

Molti paesi stanno trovando il modo di ringraziare i loro operatori sanitari che continuano a salvare vite umane durante questa pandemia di Coronavirus.

Sappiamo che ringraziare è un vero incoraggiamento. Anche noi vogliamo dare il nostro sostegno.

#dearcoronavirus n.5 è un video in cui il personale medico di 15 paesi condivide il proprio impegno e la passione in questo difficile periodo. #RestiamoUnitiADistanza

Leggi le testimonianze
di alcuni degli operatori sanitari

“SIGNORE, AIUTAMI A SALVARNE ANCORA UNO”

La trincea dei reparti Covid come il campo di battaglia di Hacksaw Ridge a Okinawa È il paragone di Andrea Baciu, infermiera di un reparto di terapia intensiva, sulla frase clou del film in cui Mel Gibson narra la vicenda di Desmond Doss, obiettore di coscienza...

La Chiesa Avventista consegna 400 mascherine al reparto rianimazione dell’Ospedale Maggiore di Parma

Anche la Chiesa avventista di Parma si è attivata per donare 400 mascherine del tipo FFP2 marchiate CE ai medici e operatori sanitari del reparto di rianimazione dell’Ospedale Maggiore. Le mascherine sono state consegnate venerdì 24 aprile al Dott. Luciano Bortone e...

La Chiesa Avventista di Cremona capofila di una raccolta per donare 5.000 mascherine ai Medici di Base della provincia

Tony, un Avventista residente in Australia, ha lanciato una raccolta fondi per partecipare all’acquisto di 5.000 mascherine FFP2, certificate CE, da donare alla Federazione Italiana dei Medici di Medicina Generale (FIMMG) della Provincia di Cremona

Forlì: consegnate 5.000 mascherine ai medici di base

Il 9 aprile sono state consegnate al segretario della Federazione Italiana dei Medici di Medicina Generale (FIMMG) della provincia di Forlì-Cesena, dottor Marco Ragazzini, le prime 1.000 mascherine certificate FFP2 per i Medici di base

La Chiesa Avventista di Scafa dona all’Amministrazione comunale 120 mascherine

La Chiesa Avventista di Scafa ha donato all’Amministrazione comunale 120 mascherine per prevenire il contagio dal Coronavirus COVID-19

Coronavirus – La lettera di Laura ai suoi colleghi

“Una cosa è certa quando tutto questo sarà finito non saremo più le stesse persone. Forse non sapremo neanche come è stato possibile uscirne, quando sarà, e come abbiamo potuto attraversare barriere e ostacoli impensabili ed inimmaginabili.”

Coronavirus – Chi ha fame d’aria non può aspettare

“Non c’è voluto molto a capire che anche quella sarebbe stata una notte ricca e indaffarata. Sì perché chi ha fame d’aria non può aspettare.”

Coronavirus – Straordinari gesti di solidarietà che riceviamo ogni giorno

“Non avete idea di quanti gesti straordinari di solidarietà sono avvenuti nelle mie giornate.
Le comunità cinesi presenti sul territorio hanno donato una buona quantità di dispositivi di protezione individuale, le pizzerie ci coccolano con le loro pizze calde quasi ogni sera, le pasticcerie ci addolciscono il fine turno.”

Coronavirus – La testimonianza di tre infermiere

“Non posso fare a meno di chiedervi in questo momento di prendere seriamente il problema del contagio da Coronavirus. Purtroppo devo dirvi che quello che vedete e sentite ogni giorno al telegiornale è vero; non è una bufala e non c’è niente di gonfiato.”

Coronavirus – Testimonianze da Bologna, Potenza, Sesto San Giovanni, Rieti

Testimonianze di alcuni pastori delle comunità avventiste sul territorio italiano, impegnati in questi giorni a dare sostengo morale e spirituale ai membri di chiesa che operano come sanitari e parasanitari nella gestione dell’emergenza Coronavirus COVID-19