La Chiesa Avventista ha creato sin da subito tavoli di lavoro per l’emergenza Coronavirus COVID-19 al fine di raccogliere bisogni e strutturare le azioni da mettere in campo – in termini di risorse umane ed economiche – per far ripartire l’Italia quando l’emergenza sarà finita e per dare sostegno e aiuto concreto in questa fase complessa.

Lo ha fatto coinvolgendo un pool di consulenti sul fundraising tra i più qualificati a livello nazionale e tutti i team delle opere sociali avventiste per dialogare e capire insieme quali azioni poter portare avanti per sostenere la situazione durante e dopo l’emergenza virus.

Un tavolo che si è messo subito al lavoro per definire non solo le azioni necessarie imminenti, ma anche le linee di un processo che favoriscano la ripartenza, che sappiano ridare linfa a tutti quei contesti che necessariamente risentiranno di questa grave situazione.

Siamo aperti al dialogo e al confronto con chi volesse aiutarci e darci indicazioni.

Contattaci compilando il form

Leggi l'Informativa sulla privacy